IN EVIDENZA

Reminiscenze classiche, tra passato e presente

IN EVIDENZA

 Sullo smartphone mi è arrivata un'immagine di Matteo Salvini con in mano una Madonnina. Pare che non sia un fotomontaggio. In tutti i casi questa immagine mi ha fatto tornare alla memoria quanto scrisse, cinque secoli fa, Niccolò Machiavelli:

 

             “E veramente mai fu alcuno ordinatore di leggi straordinarie in un popolo che non ricorresse a Dio, perché altrimenti non sarebbero accettate: perché sono molti i beni conosciuti da uno prudente, i quali non hanno in sé ragioni evidenti da poterli persuadere a altrui. Così fece Licurgo, così Solone, così molti altri che hanno avuto il medesimo fine di loro” (dai Discorsi sopra la prima Deca di Tito Livio, I, 11).

 

... continua la lettura nel documento allegato...

Torino, 8 novembre 2018                                                                           

                                                                                                       Gianna Montanari

A tua disposizione il documento:
reminiscenzeclassiche.pdf
Puoi leggerlo o scaricarlo...

Segnalazioni e commenti

Registrati per Accedere


Per inserire una segnalazione e un commento occorre accedere con la propria user/password di utente registrato!


User:
Pass:
  
  

IL LIBRO

IN EVIDENZA

   

Scheda lettura a cura di Giuseppina Serio

ANDREOLI VITTORINO

Homo stupidus stupidus 

Rizzoli – Mi - 2018 - € 19

Anche in e-book

L’ autore (Verona, 1940) può essere considerato  uno dei massimi psichiatri a livello mondiale. Laureato a Padova in Medicina e chirurgia, continua la ricerca nell’Istituto di Farmacologia dell’Università di Milano. E’ stato attivo presso l’Università di Cambridge e poi in varie università americane, come la Cornell  Medical College a New York ed in seguito alla Harvard University. Ha diretto il Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Verona-Soave. Ha cofondato  La Società di psichiatria biologica ed è membro di emerite fondazioni ed istituti italiani ed esteri. I suoi interessi vanno  alla medicina ma anche alla letteratura, alla poesia, alla religione, dichiarandosi non proprio ateo, ma deista.


A tua disposizione il documento:
ANDREOLIVITTORINO-homostupidus.pdf

Segnaliamo...

IN EVIDENZA

   

Articoli di Ambrosini su https://welforum.it/?s=ambrosini

Rapporto della fondazione migrantes http://www.vita.it/it/article/2018/09/28/rapporto-immigrazione-2017-2018-straniera-l85-della-popolazione-reside/149179/


A tua disposizione il documento:

DECRETO SALVINI: Ottobre 2018 - Istituto De Gasperi - Emilia Romagna

IN EVIDENZA

   

News di Ottobre 2018 dell'Istituto De Gasperi - Emilia Romagna, il testo del Decreto Salvini con Testo a fronte che evidenzia quanto eliminato dalla legislazione precedente e le nuove integrazioni

http://www.istitutodegasperi-emilia-romagna.it/


A tua disposizione il documento:

Un'Italia frammentata: atteggiamenti verso identità nazionale, immigrazione e rifugiati in Italia

IN EVIDENZA

   

AGOSTO 2018

 

Un’Italia frammentata:
atteggiamenti verso identità
nazionale, immigrazione e
rifugiati in Italia


A tua disposizione il documento:
ItalyITFinal_Digital.pdf

Incontro Dibattito: Migranti a Torino Martedi 16 Ottobre 2018 - ore 18 Libreria Comunardi

IN EVIDENZA

   

Martedi 16 Ottobre 2018 - ore 18
Libreria Comunardi
Via Bogino 2 - Torino
Incontro Dibattito
Migranti a Torino
Intervengono
Riccardo D’Agostino
ASAI - ASsociazione di Animazione Interculturale
Eleonora Vilardi – Valeria Ferraris
ASGI – Associazione Studi Giuridici sull’Emigrazione
Coordina Gian Paolo Zara, Associazione Politica
Introduzione del libro di Julian Nida-Rümelin, Pensare oltre i confini.
Un'etica della migrazione, editore Franco Angeli, 2018

 

Comunicato stampa
Martedì 16 ottobre 2018, presso la Libreria Comunardi, via Bogino 2, Torino, avrà luogo
l'incontro-dibattito “Migranti a Torino” promosso dall'Associazione “Politica”
(www.politicaassociazione.it).
Coordinerà Gian Paolo Zara, che presenterà il libro di Julian Nida-Rümelin Pensare oltre i confini.
Un'etica della migrazione, editore Franco Angeli, 2018. Seguirà la riflessione di Riccardo
D'Agostino, componente ASAI, sui percorsi integrativi educativi messi in atto negli anni da questo
Centro interculturale cittadino. Eleonora Vilardi e Valeria Ferraris dell'ASGI, Associazione Studi
Giuridici sull'Immigrazione, illustreranno il testo del Decreto-legge sulla sicurezza, non ancora
attuato, esponendo criticità e inquietudini riguardanti il trattamento riservato ai migranti.


A tua disposizione il documento:
incontro-torino-16-10-2018.pdf