IN EVIDENZA

Torino Teatro: Spettacolo benefico

IN EVIDENZA

Tutti gli anni Torino Teatro promuove uno spettacolo benefico al fine di sostenere un progetto. Quest'anno si è deciso di aiutare una bambina somala gravemente ustionata che potrebbe essere curata soltanto al CTO.
Lo spettacolo "Cena con delitto. MESSAGGI LETALI" di Angelo Santoro si terrà venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 20, Ristorante OSTU, via C. Colombo 63, Torino. Per prenotazioni tel. a Julia Marzocchi, 3917688591, Giulia Scuz, 3477759168.
Costo 35 euro

A tua disposizione il documento:
teatro-torino-15-dic-2017.pdf
Puoi leggerlo o scaricarlo...

Segnalazioni e commenti

Registrati per Accedere


Per inserire una segnalazione e un commento occorre accedere con la propria user/password di utente registrato!


User:
Pass:
  
  

Messaggio Papa Francesco al World Medical Association

IN EVIDENZA

   

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO
AI PARTECIPANTI AL MEETING REGIONALE EUROPEO
DELLA "WORLD MEDICAL ASSOCIATION"
SULLE QUESTIONI DEL "FINE-VITA"

Vaticano, Aula Vecchia del Sinodo, 16-17 novembre 2017


A tua disposizione il documento:
papa-francesco_20171107_messaggio-monspaglia.pdf

Quarantesimo Anniversario della morte di Giorgio La Pira

IN EVIDENZA

   

A Pozzallo, città natale del grande interprete della vita politica italiana dal dopoguerra agli inizi degli anni settanta, in occasione del Quarantesimo Anniversario, una tre giorni di incontri e dibattiti:

dal 24 al 26 novembre.

Alleghiamo la locandina


A tua disposizione il documento:
pozzallo_quarantesimo_anniversario_lapira.pdf

La 4a rivoluzione industriale: in cosa consiste e come modifichera\' mondo del lavoro e vita quotidiana

IN EVIDENZA

   

La 4a rivoluzione industriale: in cosa consiste e come modifichera' mondo del lavoro e vita quotidiana 

 e' il titolo dell’incontro di sabato prossimo, 18 novembre, organizzato da Cascina Archi.

Per chi è interessato ad un primo scambio di opinioni, appuntamento

alle 10-10,30 all'Oasi di Cavoretto (Strada Santa Lucia, 89 - Torino)

alle 14,30 interverra' il dott. Giancarlo Picco, con una documentazione di diapositive

A seguire la discussione generale, sino alle 17,30-18.


A tua disposizione il documento:
l-oasi-di-cavoretto-casa.jpg

Mostra del pittore Michele Montanari

IN EVIDENZA

   

Vi segnaliamo la mostra del pittore Michele Montanari padre di Gianna Montanari Bevilacqua che è membro del direttivo di Politica. E' un'occasione per conoscere la sua vicenda umana e artistica: un pezzo della storia dell'Eiar e della Rai.

Collegio S. Giuseppe
Via S. Francesco da Paola 23 - Torino. 011.8123250

Presso le sale del Collegio Giovedì 23 novembre 2017, alle ore 18.00 sarà
inaugurata la mostra
Sinfonia di colori
Michele Montanari pittore
a cura di Donatella Taverna, Alfredo Centra, Francesco De Caria, famiglia Montanari
Fino al 6 dicembre 2017
Orario: Lunedì-Venerdì 10.30-12 e 16-18.00; Sabato 10.30 -12

 


A tua disposizione il documento:
comunicatostampa_Montanari.pdf

IL LIBRO

IN EVIDENZA

   

Scheda di lettura a cura di Giuseppina Serio 

AUGE’ MARC

Un altro mondo è possibile

Codice ed –To - 2017- € 12

Anche in e-book

Marc Augé (Poitiers, Francia, 1935) si è occupato non solo di antropologia (studio delle razze umane), ma anche di etnologia (studio delle civiltà e dei popoli nella loro evoluzione). Le sue ricerche hanno avuto come campo di azione l’Africa, l’America latina e l’Europa, per concludere che esiste ora una Submodernità, e che la società continentale metropolitana è immersa nella solitudine. E’ molto conosciuto il suo neologismo (coniato all’uopo) dei “non luoghi” per definire un modo di essere della società moderna: infatti l’autore fa riferimento agli spazi pubblici (supermercati, piazze, stazioni, bar, cinema, metrò, luoghi pubblici in genere) dove l’incontro con l’altro diventa sporadico, occasionale, molto superficiale, aleatorio. Questi “non luoghi” non sono identitari, relazionali, non danno spazio ad un approccio costruttivo, interpersonale, ma solo a momenti evanescenti: in definitiva, si crea la solitudine. Ha diretto, dal 1985 al 1995, l'Ècole des hautes études en sciences sociales, a Parigi. Altri suoi libri: Non luoghi, introduzione a una antropologia della sub modernità, Eleuthera, 2009 – Futuro, Bollati Boringhieri, 2012 – L’antropologo e il mondo globale, Cortina ed. 2013 – Il tempo senza età, Cortina ed. 2014 – Un etnologo nel metrò, Cortina ed., 2015.


A tua disposizione il documento:
marcauge.pdf