ACINO VI - IL LEADER


a cura di Giuseppina Serio


IL LEADER
Umberto Galimberti (filosofo, Monza, 1942) sempre ci illumina con le sue riflessioni ed anche nel suo testo “Paesaggi dell’anima”, Feltrinelli, 2917 – nel Capitolo 24, analizza la figura del leader, cogliendola nella sua dimensione psicologica, lettura quanto mai appropriata, tenuto conto del tempo in cui viviamo. Il leader ha come componente il sorriso, l’ottimismo, la sicurezza, una certa spavalda improntitudine, la capacità della semplificazione, fino all’eccesso, la persuasione “che ogni branco ha bisogno di un capo” con “lo sguardo sempre dall’alto” con la sicurezza del dominio: in definitiva, la maschera dell’infallibilità. La ricerca del potere diventa il fondamento su cui ci si muove ed a cui si tende, con una rilevanza psicologica profonda che trova la sua base nelle “esperienze infantili, insoddisfatte, dovute a scarsi riconoscimenti”, nella repressione familiare e sociale, in “uno smisurato bisogno di affetto”, di attenzione, di riconoscimento, di consenso.

A tua disposizione il documento:
ILLEADER.pdf
Puoi leggerlo o scaricarlo...

Segnalazioni e commenti

Registrati per Accedere


Per inserire una segnalazione e un commento occorre accedere con la propria user/password di utente registrato!


User:
Pass: