17/01/2017

Amici e Simpatizzanti di Politica
spesso e volentieri capita di leggere ed ascoltare che la nostra società è una società senza padri, per cui corre naturale rivolgersi ai padri trascorsi. Politica, di recente, ha voluto richiamare due Padri costituenti, Giorgio La Pira e Piero Calamandrei. Di quest'ultimo presenteremo prossimamente il pensiero sulla scuola.
Alla luce di un lutto nel mondo accademico, il 9 gennaio, per la scomparsa del filosofo Zygmunt Bauman, presentiamo l'articolo di Chiara Giaccardi e Mauro Magatti sul filosofo della "società liquida" apparso su Avvenire il 10 gennaio 2017, postato sul sito "Alzo gli occhi verso il cielo" il 12-1-2017
http://alzogliocchiversoilcielo.blogspot.it/2017/01/chiara-giaccardi-mauro-magatti-bauman-interprete-di-un-mondo-fragile.html#more

Mi sembra opportuno che a questo articolo sia data debita diffusione e, con l'occasione, anche ricordare che, in archivio, del sociologo si possono leggere le schede dei suoi ultimi libri: Il demone della paura, http://politicaassociazione.it/dati/8/Libro-Bauman-Zygmunt.pdf e Conversazioni su Dio e sull'uomo, http://politicaassociazione.it/dati/8/Bauman-Obirek-scheda.pdf .

Con stima e simpatia
Adriana Vindigni