NOTIZIE


Notizie |  Interventi e Dibattiti |  Cultura

DECRETO SALVINI: Ottobre 2018 - Istituto De Gasperi - Emilia Romagna

IN EVIDENZA

News di Ottobre 2018 dell'Istituto De Gasperi - Emilia Romagna, il testo del Decreto Salvini con

Segnaliamo...

IN EVIDENZA

Articoli di Ambrosini su https://welforum.it/?s=ambrosini

Rapporto della fondazione migrantes http://www.vita.it/it/article/2018/09/28/rapporto-immigrazione-2017-2018-straniera-l85-della-popolazione-reside/149179/


Incontro Dibattito: Migranti a Torino Martedi 16 Ottobre 2018 - ore 18 Libreria Comunardi

IN EVIDENZA

Martedi 16 Ottobre 2018 - ore 18
Libreria Comunardi
Via Bogino 2 - Torino
Incontro Dibattito
Migranti a Torino
Intervengono
Riccardo D’Agostino
ASAI - ASsociazione di Animazione Interculturale
Eleonora Vilardi – Valeria Ferraris
ASGI – Associazione Studi Giuridici sull’Emigrazione
Coordina Gian Paolo Zara, Associazione Politica
Introduzione del libro di Julian Nida-Rümelin, Pensare oltre i confini.
Un'etica della migrazione, editore Franco Angeli, 2018

 

Comunicato stampa
Martedì 16 ottobre 2018, presso la Libreria Comunardi, via Bogino 2, Torino, avrà luogo
l'incontro-dibattito “Migranti a Torino” promosso dall'Associazione “Politica”
(www.politicaassociazione.it).
Coordinerà Gian Paolo Zara, che presenterà il libro di Julian Nida-Rümelin Pensare oltre i confini.
Un'etica della migrazione, editore Franco Angeli, 2018. Seguirà la riflessione di Riccardo
D'Agostino, componente ASAI, sui percorsi integrativi educativi messi in atto negli anni da questo
Centro interculturale cittadino. Eleonora Vilardi e Valeria Ferraris dell'ASGI, Associazione Studi
Giuridici sull'Immigrazione, illustreranno il testo del Decreto-legge sulla sicurezza, non ancora
attuato, esponendo criticità e inquietudini riguardanti il trattamento riservato ai migranti.


IL LIBRO

IN EVIDENZA

Scheda lettura a cura di Giuseppina Serio

DENEAULT ALAIN Governance

Neri Pozza ed. Vicenza – 2018 - €16

Anche in e-book

Alain Deneault (settembre 1970, Outaounais, Quebec, Canada) si è laureato in Filosofia ed ha in seguito conseguito il dottorato di ricerca nell’Università Paris VIII. E’ stato attivo al College International di Parigi e presso il Centro Marc Bloch di Berlino, occupandosi in modo precipuo del XIX secolo tedesco e del XX francese. Vive abitualmente a Montreal ed è docente di Sociologia e scienza politica all’Università di Quebec. Si è sempre mostrato critico verso la globalizzazione e verso le multinazionali. Particolare negatività ha mostrato verso la governance (ne ha messo in luce lo sfruttamento), verso i paradisi fiscali, verso la finanza internazionale. Collabora con la rivista Liberté. Altri testi: La mediocrazia, Neri Pozza, 2017 (scheda presente in questo sito).


Scuola per una Cittadinanza Consapevole 2018

IN EVIDENZA

Scuola per una Cittadinanza Consapevole 2018

Università degli Studi di Torino - Campus Luigi Einaudi
Lungo Dora Siena 100, Torino


BOLOGNA, 22 SETTEMBRE 2018

IN EVIDENZA

Ai nostri simpatizzanti/e

Con le news dell’aggiornamento vi invitiamo a leggere con attenzione il programma definitivo del Seminario di sabato 22 settembre, che si svolgerà  presso Royal Hotel Carlton, Via Montebello, 8, Bologna, a cinque minuti dalla stazione, dalle 10 alle 13.30. Si ritrovano insieme “anime diverse” della Cisl, che sostengono l’importanza di un sindacato che sappia dare “anima e volto” alle tessere degli iscritti, per farli contare nella partecipazione alle decisioni. Un sindacato che sappia anche”guardare con gli occhi degli ultimiSe trovate il tempo venite, e invitate un amico. 

Un cordiale saluto e sosteneteci un po’. 

La redazione

BOLOGNA, 22 SETTEMBRE 2018 - idee per prender parola e per costruire "giustizia insieme" -

Il 22 settembre a Bologna ci sarà l’incontro pubblico, al quale invitiamo chi può a partecipare, che concluderà il percorso dei seminari virtuali, l’iniziativa lanciata nei mesi scorsi con un appello di Savino Pezzotta e Gianni Italia. Un incontro di riflessione, con apporti esterni e con contributi dai gruppi che animano i tre siti promotori dell’incontro: il blog di Savino Pezzotta “In ricerca”, “sindacalmente.org” e il 9 marzo. Leggi tutto

 

https://www.sindacalmente.org/content/bologna-22-settembre-2018-idee-prender-parola-e-costruire-giustizia-insieme


DOVE STA ANDANDO LA SCUOLA

IN EVIDENZA

Sintesi dell'incontro del 4 settembre 2018 alla Festa dell'Unità di Torino dal titolo "Cara Scuola, dove stai andando? Formazione tra

garanzia del diritto e qualità".


ACINO X - EUROPA

IN EVIDENZA

A cura di Giuseppina Serio

Mauro Magatti (1960 sociologo ed economista, ma anche docente universitario) sul Corriere delle Sera di mercoledì 22 agosto 2018, espone a pag. 32 una sua puntuale, pertinente, stimolante riflessione sull’attuale panorama europeo in vista delle elezioni per il rinnovo del parlamento della prossima primavera. Il titolo appare già tutto un programma "Un voto determinante. Il passaggio storico delle elezioni europee".


ACINO XI - DIGITAL DEMOCRAZIA

IN EVIDENZA

A cura di Giuseppina Serio

Stefano Passigli (Firenze, 1938), da sempre immerso nella politica, sia come docente universitario e sia come politico attivo, è attento editorialista del Corriere della Sera, dove sabato 18 agosto 2018, a pag. 32, è comparso un suo fattivo contributo esplicativo sulla Democrazia, rivisitata nel mondo attuale dove, ormai, la dimensione digitale avvolge il tutto. Già il titolo diventa stimolante “La democrazia digitale e i rischi di manipolazione”, in una analisi lucida e ricca di contributi.

 


ACINO XII - COMPETENZA

IN EVIDENZA

A cura di Giuseppina Serio

Severino Salvemini (Biella 1950) economista e docente universitario di conosciuta esperienza e di rigore, è anche editorialista del Corriere della Sera, dove sabato 18 agosto 2018, a pag, 32, è stato pubblicato un suo ottimo contributo su un tema che andrebbe utilmente dibattuto in seno all’opinione pubblica. Già il titolo è ricco di sollecitazioni "Un paese che ha bisogno di competenze certe" e l’appello costante viene rivolto al mondo della cultura considerata come bene primario a cui fare ricorso, cultura che apre ai mondi conosciuti e ricchi del sapere fondamento di progresso e di benessere.


IL LIBRO

IN EVIDENZA

Scheda lettura a cura di Giuseppina Serio

CERUTI Mauro
Il tempo della complessità
Raffaello Cortina –Mi-2018-€ 14

Mauro Ceruti (Cremona, 1953) non si è dedicato solo alla filosofia, con riconosciuto merito, ma anche alla politica, militando nel PD, fino a ricoprire notevoli cariche istituzionali. Laureato in Filosofia nell’Università agli studi di Milano, è stato attivo presso le Università di Ginevra, presso il CETSAP (Centre d’Études transdisciplinaires), presso  l’Università di Palermo, di Milano Bicocca, di Bergamo ed attualmente opera presso l’IULM di Milano. Può essere considerato un pioniere riguardo alla elaborazione del pensiero complesso, prediligendo un percorso interdisciplinare per spingersi nell’analisi della nuova condizione umana che si viene strutturando nel nostro periodo storico, completamente nuova come contenuto  e tutta da scoprire. I suoi interessi spaziano tra Antropologia, Bioetica, Epistemologia della complessità, Evoluzionismo, Globalizzazione, Scienze cognitive, e simili. Altri suoi testi: Il vincolo e le possibilità, Raffaello Cortina, 2013 – La nostra Europa (con Edgard Morin), Raffaello Cortina, 2013 (scheda presente in questo sito) – La fine dell’onniscienza, Studium, Roma, 2015.