IL LIBRO


MOLINARI MAURIZIO
Assedio all'Occidente
La nave di Teseo, Mi, 2019, € 18


Maurizio Molinari (Roma, 1964), ha  usufruito di una formazione  culturale ricca e multiforme, con studi all'Harris Manchester College di Oxford, all'Università ebraica  di Gerusalemme, con laurea in Scienze politiche, all'Università La Sapienza di Roma, con laurea in Storia. Ha scelto con successo la professione di giornalista, che gli ha permesso di conoscere di prima mano paesi, situazioni, popoli e culture. Ha "militato" in tanti giornali, approdando in seguito a La Stampa, come direttore, dal primo gennaio 2016. Altri testi: Il califfato del terrore, Rizzoli, 2015, Il ritorno delle tribù, Rizzoli, 2017.
In complessive 237 pagine si "evolve" una lunga disanima. In una "lettura" condotta in modo puntuale vengono messi in luce temi e problemi della nostra esistenza, con i quali dobbiamo fare i conti ogni giorno. Va sottolineato il sottotitolo, illuminante ed estensivo del discorso, "Leader, strategie e pericoli della seconda guerra fredda", la quale "innesca cambiamenti destinati a durare nel tempo e contiene un bivio per l'Occidente: reagire alla sfida o far passare gli avversari" (risvolto finale di copertina).


 


a cura di Giuseppina Serio

A tua disposizione il documento:
molinari_assedio.pdf
Puoi leggerlo o scaricarlo...

Segnalazioni e commenti

Registrati per Accedere


Per inserire una segnalazione e un commento occorre accedere con la propria user/password di utente registrato!


User:
Pass: