IL LIBRO


Scheda lettura a cura di Giuseppina Serio



 



TEODORI Massimo



Controstoria della Repubblica



Castelvecchi, Roma, 2019, € 20



 



Massimo Teodori (Force nelle Marche, Ascoli Piceno, 1938), può essere considerato a diversi livelli, storico, politico, scrittore, accademico, giornalista. Come politico è stato attivo nel partito radicale per più legislature, VIII –IX – X, e si è battuto contro la corruzione e per il miglioramento dei diritti civili, a cui si è dedicato con determinazione e passione. Si è laureato a Roma in architettura, ma non ha seguito la professione per la quale la laurea lo abilitava, dedicandosi invece a studi approfonditi sulla storia americana ed esplicando la sua attività in parecchie università, come Lecce e Perugia. In quest’ultima è rimasto dal 1979 al 2007 come professore ordinario di Storia ed istituzioni degli Stati Uniti. In seguito, presso la Luiss , Roma, ha insegnato Politica italiana contemporanea. Negli Stati Uniti ha svolto il suo insegnamento nelle Università di California, Columbia, Harvard. Editorialista del Corriere della sera, Sole 24, Espresso.Altri testi: Risorgimento laico, Rubbettino, 2011- Complotti, come i politici ci ingannano (con M. Bordin), Marsilio, 2014.

A tua disposizione il documento:
defTEODORIMassimo.pdf
Puoi leggerlo o scaricarlo...

Segnalazioni e commenti

Registrati per Accedere


Per inserire una segnalazione e un commento occorre accedere con la propria user/password di utente registrato!


User:
Pass: