Notizie

ACINO XLVIII - DANTEDI

IN EVIDENZA

DANTEDI



Il nostro grande padre Dante ha trovato finalmente una collocazione nel nostro vivere quotidiano, con una giornata dedicata alla sua memoria. Infatti, il 25 marzo , in modo perenne,  sarà ricordato nel nostro calendario, dopo 700 anni dalla sua morte, giorno così ufficializzato: Firenze, 1265- Ravenna 1321.


La proposta, partita dal Corriere della Sera, ha trovato riscontro  ed appoggio di eminenti studiosi ed è stata sostenuta dal nostro attuale ministro dei Beni culturali, con un'operazione a largo raggio, volendo coinvolgere anche le scuole, oltre che l'opinione pubblica.


Uomo di grande statura intellettuale e morale, di vastissima cultura, si apre ad una scelta coraggiosa, usando la nuova lingua, il volgare, come mezzo di espressione di nuovo conio. Visse anche nell'agone socio-politico e l'amara esperienza dell'esilio e della precarietà esistenziale con forza e dignità.


Nella Divina Commedia esprime la profonda conoscenza dell'umanità, nelle sue sfumature psicologiche, e la possibilità della crescita interiore verso il perfezionamento, fiducioso nella capacità degli uomini (in senso lato) della  conoscenza. Infatti, ce ne lascia un forte monito con la celebrata terzina: "Considerate la vostre semenza/ fatti non foste a viver come bruti/ ma per  seguir virtute e canoscenza" (Inferno, canto XXVI, 118-120).


(a cura di Giuseppina Serio)

8 MARZO - FESTA DELLA DONNA

IN EVIDENZA

Natura è Donna


Ascolto la Natura che parla all’uomo
e colgo nitide le parole che la sinuosa figura
emette con forte passione e intensità.


E’ emozione quella che esce dalle labbra,
un suono che annuncia il da farsi
e che richiama la Sua forza generatrice.


La tenerezza del Suo sguardo si alterna alla Sua tenacia,
il Suo fascino emana la volontà della Sua essenza,
la Sua creatività si esalta pur evocando alla mera realtà.


Si, è il volto della Donna che come la madre Terra
lacrima su un mondo che la umilia, la violenta, la uccide:
una vergognosa verità che distrugge l’Umanità.


A denti stretti! Il Tuo sorriso illumini sempre la vita
e trasformi con il Tuo essere mamma, compagna, amica
il desiderio del nostro cuore in concreto Amore.


SM

Spiritualità e responsabilità politica

IN EVIDENZA

Spiritualità e responsabilità politica


Dialogo con
Luciano Manicardi - Priore della comunità monastica di Bose
e
Gustavo Zagrebelsky - Presidente emerito della Corte Costituzionale
Sabato 22 febbraio 2020,
dalle ore 9.30 alle 13
Torino, Teatro San Massimo, via Provana 6

Totale n.356   Pag. | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36