Notizie

Incontro Dibattito: Migranti a Torino Martedi 16 Ottobre 2018 - ore 18 Libreria Comunardi

IN EVIDENZA

Martedi 16 Ottobre 2018 - ore 18
Libreria Comunardi
Via Bogino 2 - Torino
Incontro Dibattito
Migranti a Torino
Intervengono
Riccardo D’Agostino
ASAI - ASsociazione di Animazione Interculturale
Eleonora Vilardi – Valeria Ferraris
ASGI – Associazione Studi Giuridici sull’Emigrazione
Coordina Gian Paolo Zara, Associazione Politica
Introduzione del libro di Julian Nida-Rümelin, Pensare oltre i confini.
Un'etica della migrazione, editore Franco Angeli, 2018


 


Comunicato stampa
Martedì 16 ottobre 2018, presso la Libreria Comunardi, via Bogino 2, Torino, avrà luogo
l'incontro-dibattito “Migranti a Torino” promosso dall'Associazione “Politica”
(www.politicaassociazione.it).
Coordinerà Gian Paolo Zara, che presenterà il libro di Julian Nida-Rümelin Pensare oltre i confini.
Un'etica della migrazione, editore Franco Angeli, 2018. Seguirà la riflessione di Riccardo
D'Agostino, componente ASAI, sui percorsi integrativi educativi messi in atto negli anni da questo
Centro interculturale cittadino. Eleonora Vilardi e Valeria Ferraris dell'ASGI, Associazione Studi
Giuridici sull'Immigrazione, illustreranno il testo del Decreto-legge sulla sicurezza, non ancora
attuato, esponendo criticità e inquietudini riguardanti il trattamento riservato ai migranti.

Scuola per una Cittadinanza Consapevole 2018

IN EVIDENZA

Scuola per una Cittadinanza Consapevole 2018


Università degli Studi di Torino - Campus Luigi Einaudi
Lungo Dora Siena 100, Torino

Continua il dibattito... SI o NO...

IN EVIDENZA
27/11/2016

A integrazione dei documenti sul referendum istituzionale del 4 dicembre già indicati, segnaliamo altri testi utili, in allegato o in link:


- il sito http://www.illibraio.it/libri-referendum-costituzionale-391258/, dove, oltre al testo del quesito referendario e alla sintesi degli eventi che hanno portato a questo referendum,  è indicata una serie di libri schierati per il Sì o per il NO


- “Per un processo costruttivo” editoriale di “Aggiornamenti sociali”, fascicolo di novembre 2016


- un contributo al dibattito inviato a Politica dal professor Mario Rey dal titolo "La posta in gioco"


- “Le dieci bugie sulla “riforma” rifilate da Renzi agli italiani all'estero”, di Marco Travaglio, “Il fatto quotidiano, 14 novembre 2016.


- l'intervista di Rossella Guadagnini al generale in pensione di Corpo d'Armata Fabio Mini, Micromega, 18 novembre 2016.  temi.repubblica.it/micromega-online/referendum-fabio-mini-“no-a-riforma-che-sottrae-al-parlamento-decisione-su-dichiarazione-di-guerra


- Il Manifesto per il sì, su www.bastaunsi.it/manifesto/


Nel corso della prossima settimana Politica, se li riterrà interessanti, segnalerà altri contributi dei due schieramenti.


 


Nella politica soffia il vento della nostalgia - Luigi La Spina

IN EVIDENZA
21/11/2016

Nella politica soffia il vento della nostalgia


Soffia un vento di nostalgia in politica. In quella estera, si torna a parlare di guerra fredda e si innalzano nuovi muri. In Italia, da una parte si difende a spada tratta la Costituzione promulgata nel 1948 e, dall’altra, si affolla il campo di chi vorrebbe il ritorno alla legge elettorale proporzionale, quella della prima Repubblica.....


Dibattito Convegno 9 marzo 2016

IN EVIDENZA
21/11/2016


Roberta Carlini, "quando i figli sono un lusso", su "Rocca", n.19 del 1 ottobre 2016.

IN EVIDENZA
13/10/2016

L'iniziativa della ministra della Salute Beatrice Lorenzin, che ha indetto la Giornata della fertilità (Fertility Day) ha suscitato un mare di polemiche e di articoli sarcastici. L'articolo  di Roberta Carlini che vi proponiamo (tratto da “Rocca”, n. 19 del !° ottobre 2016) si caratterizza invece per il tono pacato e l'aderenza alla realtà. L'autrice, dopo aver osservato che “hanno tirato fuori l'argomento all'improvviso, e in un modo a dir poco maldestro”, snocciola una serie di dati statistici, a partire dai 448mila bambini nati nel 2015 in Italia (il numero più basso dall'unità nazionale), che ci dicono che l'Italia è un paese che invecchia in modo non sano e che “i figli sono un lusso che non tutti possono permettersi”.
L'articolo analizza con precisione tutti gli elementi che determinano il calo delle nascite nella nostra società: dalla dipendenza economica delle giovani coppie dai genitori (che fanno i nonni  a tutto carico) , dalla mancanza di strutture e servizi per le mamme lavoratrici (e per i padri) alla mancata tutela del lavoro femminile
“Come ha scritto il sito inGenere.it, meglio avrebbe fatto il ministero della Salute a lanciare una campagna contro l'infertilità, invece che pro-fertilità”. Ma l'errore principale è stato “l'aver affrontato una questione così grande e nuova con parole e schemi vecchi...”.


Totale n.360   Pag. | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37